Il calendario delle iniziative al centro sociale Leoncavallo SPA

Karl Marx, ritratto
Venerdì 28 Settembre 2018

Foma Fomic

I Foma Fomic, per diverse ragioni e a detta di tutti, non sono una band normale.

L’intrattenimento dei Foma Fomic è stato da molti definito ‘surreale’ e ‘spassoso’ anche se loro, più genericamente, insistono solo nel volersi proporre come ‘band di punta del sottogenere comico-romantico’. Dopo aver registrato “In un incredibile stato di Foma” nel 2015 e “Tra il gatto e il topo scelgo il topo” nel 2016, attualmente stanno producendo il loro terzo album la cui presentazione è prevista per l'autunno di quest’anno: il primo singolo, “Estate a Gallarate”, è stato definito “tormentone estivo” da diverse testate locali e nazionali come Il Giorno, La Prealpina e Verese News.

Alla line-up originale, composta da Foma Fomic (voce e chitarra) Stefano Mora al basso e Stefano Tedesco alla batteria, spesso si uniscono il chitarrista classico Matteo Grigolini, la stupenda voce di Marina Ladduca e molti altri artisti che all'occorrenza contribuiscono alla costruzione di ciò che è diventato più un collettivo musicale che una band in senso stretto. Tutti gli elementi, prima di incontrarsi, hanno delineato il loro personale percorso professionale attraverso esperienze diverse tra loro, in Italia e all’estero, spaziando dalle illustri collaborazioni con musicisti del calibro di Sal Nistico e Dave Murray, a innumerevoli concerti tenuti in club londinesi come The Monarch, Dublin Castle, The Garage e molti altri. Tra i loro principali riferimenti e maestri italiani, sicuramente Giorgio Gaber, Edoardo Bennato, Elio e le storie tese, Skiantos.

Ci vediamo Venerdì 28 Settembre 2018 .

Ricevi ogni mese il programma delle iniziative e attività del centro sociale Leoncavallo SPA, lascia la tua email.

Foma Fomic

Artista:
Foma Fomic

Data:
2018-09-28
Sottoscrizione:
0.00
Inizio ore:
22:00

Leoncavallo SPA
via Watteau, 7
Milano

Maggiori Info

  • La Cucina Pop apre alle 20.00 con ottimi menù a prezzi popolari quindi puoi venire presto e mangiare bene;
  • Non introdurre bevande in vetro all'interno del Leo;
  • Arrivi al Leoncavallo con la metropolitana 3 linea gialla fermata Sondrio, con il bus 81 e 43, con la bici sulla pista ciclabile e se fai tardi nel weekend può usare la linea N42 che ti collega con la principali fermate della metropolitana. Per qualsiasi altro spostamento, ti consigliamo di consultare https://www.atm.it/ ;
  • Per tutti i ciclisti ampio parcheggio nel cortile del Leo;
  • Se vieni in macchina non viaggiare da solo, così tutti troveremo più facilmente il parcheggio e inquineremo di meno;
  • Per tutti i concerti al Leoncavallo, non esistono prevendite, non bisogna compilare nessun modulo, mandare mail di prenotazione, ne tanto meno servono tessere;
  • Ingresso a sottoscrizione significa semplicemente che con i soldi che lasci finanzi e sottoscrivi i progetti e le attività del centro sociale Leoncavallo.

Guarda su Facebook