AreaCom, il blog del Leoncavallo

Karl Marx, ritratto

Novità

07-10-2019

PIÙ CHE UNA MANINA UN PUGNO!

di Leoncavallo SPA

Verso Milano 2030!

PIÙ CHE UNA MANINA UN PUGNO!

In merito alle notizie giornalistiche circolate negli scorsi giorni sul Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito e il PGT in discussione in consiglio comunale, specifichiamo che l’attuale classificazione dell’area di via Watteau come “servizio privato-spazi socio culturali e creativi”, è così da molti anni come si evince dalla stessa scheda del piano di governo del territorio attualmente vigente.

La modifica di detta classificazione operata tramite un’osservazione nel nuovo piano è stata fatta verosimilmente da un rappresentante della stessa proprietà dell’immobile, l’Orologio srl, e non semplicemente da un privato cittadino come gli articoli giornalistici tendevano ad accreditare.

Dunque nessuna manina è apparsa, nottetempo per avvantaggiarci, ma attraverso il parere favorevole all’osservazione si concretizza in realtà un danno rispetto alla situazione oggi esistente.

Non è un bel segnale verso la Milano che sarà nel 2030, ma poco incide sul corpo della attività che le associazione svolgono nell’area di via Watteau e che continueranno come nei quarantaquattro anni precedenti.

Il Leoncavallo continua nella ricerca di una soluzione positiva di questa infinita vicenda verso una regolarizzazione delle proprie attività, convinto che la destinazione ad uso sociale e collettivo, verde e servizi pubblici dello spazio oggi utilizzato, sia ormai da tempo nella volontà di larghissima parte della città di Milano.

Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito

Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/milano/pgt-manina-sul-leonka-1762985.html